Il calcolo degli oneri di concessione  nel condono edilizio è composto, come in edilizia privata, dalla somma del calcolo del costo di costruzione e del calcolo degli oneri di urbanizzazione.

Proviamo a fare un esempio pratico di calcolo, ponendo una serie di dati, fondamentali all’esempio che vogliamo illustrare di seguito.

Poniamo i seguenti parametri:

  • Superficie Utile (Su) = mq 115,00
  • Superficie non Residenziale (SnR) = mq 25
  • Altezza netta interna  (H) = mt. 3,10
  • Superficie Lorda  (comprensiva dello spessore delle murature) = mq 125,00
  • Spessore solaio = mt 0,25
  • Volume vuoto per Pieno (VPP)= 115,00 x 3,35= 385,25
  •  Zona PRG = B
  • Caratteristica tipologica: “a” =3%
  • Destinazione “b”= 3%
  • Ubicazione “c” 2,50%
  • Anno di realizzazione 1982

 Calcolo del costo di costruzione:

Tale costo variabile dal 5% al 20%,  viene determinato dalle regioni in funzione delle:

  • caratteristiche e delle tipologie di costruzioni (a);
  • della loro destinazione d’uso(b);
  • e della loro ubicazione (c);

(per i coefficienti a, b, c, vedi valori su ipotizzati)

 costo costruzione = euro/mq 90,00 x (a+b+c) x SC

dove SC rappresenta la superfice convenzionale che si compone come segue

SC (Superficie convenzionale)= Su  + (0,60 x Snr) = 115,00 + (0,60 x 25) = mq 130,00

Da cui avremo che:

Oneri costo costruzione = euro/mq 90,00 x (3%+3%+2,5%) x mq 130,00 = Euro 994,50

 Calcolo degli oneri di urbanizzazione

Questi oneri, sono approvati con deliberazione del Comune, in funzione delle tabelle parametriche (tabella C) chela Regionedi competenza emenda tenendo conto: 

1) dell’ampiezza e dell’andamento demografico;

2) delle caratteristiche geografiche del Comune,

3)della destinazione sullo strumento urbanistico vigente.

Per cui per il nostro calcolo avremo che:

Oneri urbanizzazione  euro/mc 8,00 x C x VPP

“C”  è il coefficiente ricavato, (come detto) dalla tabelle parametriche in funzione dell’ immobile realizzato in funzione della destinazione urbanistica

Vpp come detto è il Volume metro cubo vuoto per pieno

Poniamo, come esempio che al  coefficiente C risulti un coefficiente paria a 0,94 avremo che

Oneri urbanizzazione  = euro/mc 8,00 x 0,94 x 385,25 = Euro 1897,08

Per cui avremo che:

Oneri concessione = Calcolo del costo di costruzione + Calcolo degli oneri di urbanizzazione pari a Euro 994,50 + Euro 1897,08 =  2.891,58

 Tale importo potrà poi essere ridotto in funzione delle normative regionali.

Inserito in: Condono Edilizio, Edilizia

Un Commento

  1. Edilbuild.it scrive:

    Le confermo che per il calcolo esatto di oneri concessori e oblazione dovrebbe valutarli con i parametri applicati dal suo Comune.
    I calcoli possono variare a seconda di detti parametri deliberati ed approvati applicati dal suo Comune.
    Pertanto i conteggi da noi prospettati sono indicativi e rappresentano la modalità di calcolo degli stessi, a cui però vanno applicati i parametri adottati dai Comune.

    EDILBUILD.IT

Lascia un commento